Saldi, De Angelis: un evento per rilanciare i consumi

Roma, 10 luglio 2006

Saldi estivi«Il mio auspicio è che nelle sei settimane di saldi i commercianti ed i consumatori possano trarre beneficio dall’evento. All’insegna della trasparenza e del rilancio dei consumi».

Lo afferma l’Assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis, commentando l’avvio, sabato 8 luglio, dei saldi estivi.

«Il saldo deve essere inteso come una opportunità, non come una speculazione. Per destare interesse, ha aggiunto De Angelis, il mercato dei saldi deve essere culturalmente maturo e trasparente. Ed il mio auspicio è che, come è avvenuto in questi giorni in particolare nella Capitale, le amministrazioni comunali vigilino per assicurare il corretto svolgimento delle vendite».

«I tentativi di aggirare la legge, infatti, i ben noti espedienti per “bruciare” la concorrenza in modo illegale – conclude l’Assessore – come unico effetto hanno quello di far scendere nel consumatore la fiducia e l’attesa per le vendite di fine stagione».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.