Iniziative — 28 luglio 2006

Regione, al via la Commissione Consultiva per le attività estrattive

Roma, 28 luglio 2006

De Angelis: daremo risposte concrete in poco tempo

Si è insediata questa mattina la Commissione regionale consultiva per le attività estrattive, al termine di un incontro tenuto negli uffici dell’assessorato regionale alla piccola e media impresa, commercio e artigianato, presieduto dall’assessore Francesco De Angelis.

La commissione, diretta da Igino Bergamini, Direttore regionale attività produttive, avrà lo scopo di fissare gli indirizzi per l’esame dei progetti presentati alla Regione.

La commissione ha definito tempi e modi della propria operatività. A partire dal prossimo 6 settembre, ogni settimana verrà convocata una riunione della commissione con conseguente conferenza dei servizi per esprimere il parere sulle istanze per le nuove cave, la proroga per quelle in scadenza e l’ampliamento delle esistenti.

«Sono soddisfatto per questo nuovo ed importante risultato – ha commentato l’assessore De Angelis – In questo modo diamo ulteriore impulso all’attività di un settore che reclamava risposte immediate. La commissione ha proprio lo scopo di dare risposte certe in tempi brevi, per favorire lo sviluppo di un settore strategico per la nostra economia e per l’export del Lazio, un settore costituito da circa 400 aziende, che offre lavoro (compreso l’indotto) a circa dodicimila addetti».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>