Iniziative — 31 ottobre 2006

De Angelis: successo del bando sui distretti industriali

31 Ottobre 2006
COMUNICATO STAMPA

0.1. «Sono 291 i progetti ammissibili a contributo presentati dalle imprese in relazione al bando sui distretti industriali chiuso il 18 ottobre scorso. L’importo totale delle richieste è di oltre 28 milioni di euro».

Lo afferma con soddisfazione l’Assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis, commentando gli esiti del bando forniti da Sviluppo Lazio, che gestisce le istruttorie della Legge regionale 36/2001 (distretti industriali e sistemi produttivi locali).

«Il gradimento degli imprenditori e dei consorzi di imprese verso il bando, prosegue l’Assessore, testimonia l’attenzione dei privati ad investire, sfruttando le risorse pubbliche oculatamente indirizzate allo sviluppo. Le richieste infatti sono state quasi doppie rispetto alle disponibilità. E questo nonostante la Regione abbia stanziato ben 15 milioni di euro, cifra mai vista prima: basti pensare che nei tre bandi precedenti le risorse complessive arrivarono a 12 milioni di euro».
 
Per l’attuazione del bando Sviluppo Lazio ha utilizzato la prenotazione telematica con l’obiettivo di semplificare le procedure in capo alle imprese e monitorare in tempo reale l’andamento delle richieste.

La Regione, attraverso il bando, finanzierà investimenti, servizi, progetti di formazione e, novità rispetto al passato, anche spese per attività di ricerca industriale e di sviluppo pre-competitivo.

«Gli investimenti delle imprese, aggiunge De Angelis, dovrebbero attestarsi intorno ai 60 milioni di euro. In pratica un euro di denaro pubblico ne genererà 4 di investimento privato. Il maggior numero di domande è pervenuto dal Sistema produttivo dell’audiovisivo di Roma. E nel bando 2007 – conclude l’Assessore – saranno ammessi a contributo anche due nuovi poli industriali in fase di approvazione: il distretto nautico del Lazio ed il sistema produttivo cartario della provincia di Frosinone».
 

Ecco la suddivisione delle domande pervenute per Distretto/Sistema produttivo locale:

Distretto industriale

Domande pervenute

Contributo richiesto

Contributo stanziato

Distretto del lapideo (Perlato coreno e Travertino) Province: FR – RM

42

4.176.861

2.200.000

Distretto tessile Valle del Liri (FR)

18

1.488.225

1.200.000

Distretto ceramica – Civitacastellana (VT)

24

3.702.266

2.200.000

Sistema produttivo audiovisivo – Roma

104

8.809.127

3.000.000

Sistema produttivo elettronica – Roma

33

3.186.838

1.200.000

Sistema produttivo dell’innovazione – Rieti

22

2.780.970

2.000.000

Sistema produttivo agroalimentare – Latina

23

1.759.287

1.000.000

Sistema produttivo chimico-farmaceutico del Lazio meridionale (FR – LT – RM)

25

2.826.816

2.200.000

Totale domande

291

28.730.390

15.000.000

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>