Iniziative — 10 novembre 2006

Crisi delle terme di Fiuggi, la Regione vicina ai lavoratori

10 Novembre 2006
COMUNICATO STAMPA

0.1. Nei prossimi giorni un nuovo tavolo di confronto

Su Fiuggi Terme la Regione non ha mai spento i riflettori e non intende farlo. Nei prossimi giorni sarà convocato, su richiesta delle parti sociali, un tavolo di confronto per verificare lo stato di attuazione dell’accordo di programma in cui è inserita anche la questione Fiuggi. 

Fino ad oggi la Regione Lazio ha fatto in pieno la propria parte, andando anche oltre le proprie competenze, con grande senso di responsabilità verso gli interessi delle lavoratrici e dei lavoratori. Il momento resta purtroppo delicato. Per questo la Regione intende verificare tutte le possibili soluzioni per una pronta definizione della vicenda, anche in riferimento alla delicatissima situazione del Consorzio Gaia. Nel ribadire l’impegno ad incentivare lo sviluppo economico del comprensorio fiuggino, la Regione richiama ad un forte senso di responsabilità e di impegno da parte di tutti gli attori, per accantonare soluzioni temporanee e definire un piano organico per il prossimo futuro.

Lo affermano in una nota il il Presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo e gli assessori Luigi Nieri (Bilancio), Francesco De Angelis (Piccola e Media Impresa) e Alessandra Tibaldi (Lavoro).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>