Iniziative — 19 marzo 2007

De Angelis: al via il Progetto Frosinone 2015

19 marzo 2007
COMUNICATO STAMPA

«Con l’avvio del Progetto Frosinone 2015 abbiamo fissato le priorità della programmazione regionale a sostegno dello sviluppo del territorio, frutto di una vera concertazione con tutti gli attori locali, pubblici e privati».

 

Lo afferma l’Assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis, intervenuto oggi presso la sede dell’Amministrazione provinciale di Frosinone alla presentazione del progetto.

«Per meglio focalizzare gli interventi, ha spiegato l’Assessore, insedieremo tre appositi tavoli, che verteranno su altrettante tematiche specifiche, per dare forza alle potenzialità della provincia di Frosinone: sviluppo dei sistemi produttivi e logistica (che comprende tra l’altro le politiche a sostegno dei distretti industriali e delle filiere produttive del settore agro-alimentare; l’offerta di servizi per l’innovazione di processo e di prodotto, per l’internazionalizzazione e per l’accesso al credito; la formazione; le piattaforme logistiche produttive e le reti materiali ed immateriali); infrastrutture e mobilità; sviluppo del territorio e ambiente, per migliorare i contesti abitativi e turistici con particolare riferimento alle aree montane e stazioni sciistiche, ai siti di pregio storico-culturale ai poli termali ed alla tutela ambientale».

«Da quando si è insediata la Giunta Marrazzo, prosegue De Angelis, la provincia di Frosinone è stata destinataria di importanti interventi e progetti di sviluppo. Il Progetto Frosinone 2015 ha dunque l’obiettivo di rafforzare le potenzialità locali, in un quadro di concertazione con la Provincia, gli enti locali, le forze produttive e sindacali, pronti a dare il loro contributo per questa importante azione sinergica».

«Ed a chi ha mostrato scetticismo sulle risorse, ha aggiunto l’Assessore, desidero ricordare che i fondi comunitari attribuiti alla Regione Lazio per le annualità 2007-2013 ammontano a 1,8 miliardi. Si tratta di risorse importanti, che verranno utilizzate sui territori del Lazio in base ad una programmazione che presterà particolare attenzione alla qualità ed all’integrazione. Risorse di cui la provincia di Frosinone potrà avvalersi, a fronte di progetti concreti, per consolidare una crescita – ha concluso De Angelis – che già da diversi mesi sta dando evidenti segnali di solidità».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>