Iniziative — 5 aprile 2007

FROSINONE 2015: DE ANGELIS, DOMANI TAVOLO SU INFRASTRUTTURE E MOBILITÀ

4 Aprile 2007
COMUNICATO STAMPA

FROSINONE 2015: DE ANGELIS, DOMANI TAVOLO SU INFRASTRUTTURE E MOBILITÀ
Interverranno gli Assessori Astorre, Ciani e Pompili

«Prosegue il Progetto Frosinone 2015. Dopo l’avvio del primo dei tre tavoli tematici, dedicato allo sviluppo dei sistemi produttivi e della logistica, domani apriremo il secondo tavolo, che raccoglierà le proposte su infrastrutture e mobilità».

 

Lo afferma l’Assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis, che coordina il Progetto Frosinone 2015, promosso dalla Regione Lazio insieme ai rappresentanti istituzionali e produttivi ed alle forze sociali per valutare le proposte e promuovere le iniziative a sostegno dello sviluppo del territorio.

 

Al tavolo – che affronterà le tematiche relative all’accessibilità per le merci  e per le persone, alle grandi infrastrutture di collegamento per residenti, imprese e turisti – interverranno anche l’Assessore ai lavori pubblici Bruno Astorre, l’Assessore alla mobilità Fabio Ciani e l’Assessore all’urbanistica Massimo Pompili.

 

«La presenza degli Assessori regionali, spiega De Angelis, sarà importante perché le forze del territorio potranno confrontarsi e valutare proposte e progetti con gli interlocutori istituzionali competenti per settore. La condivisione di obiettivi e progetti è infatti fondamentale per portare avanti un cammino di concertazione per favorire lo sviluppo integrato della provincia di Frosinone».

 

I lavori del Tavolo su infrastrutture e mobilità inizieranno domani, giovedì 5 aprile, a partire dalle ore 10,30 presso il Grattacielo Edera (XV piano) di Frosinone, Piazzale De Matthaeis.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>