Comunicati stampa — 12 giugno 2007

UN’ASSOCIAZIONE APERTA A TUTTI VERSO IL PARTITO DEMOCRATICO

L’annuncio di De Angelis in conferenza stampa

Il 29 Giugno, in un grande evento a Frosinone nascerà ufficialmente un’associazione aperta a tutti coloro che vogliono sentirsi finalmente protagonisti di una grande esperienza che supera gli scenari politici.

Francesco De Angelis, leader indiscusso del centro sinistra in provincia di Frosinone, ha le idee molto chiare sul futuro del Partito Democratico:

«Alla luce delle splendide vittorie riportate dal Centrosinistra a Frosinone, Ceccano e altri centri della Ciociaria, e dopo le brillanti esperienze di governo, sia in provincia che nelle amministrazioni comunali in cui abbiamo vinto, possiamo dire di avere sfatato un vecchio tabù: quello del Centrodestra vincente in provincia di Frosinone.
Abbiamo dimostrato, uniti, di saper vincere e di saper governare.

Da questo punto ritengo che la nascita del Partito Democratico costituisca una grande opportunità, non solo per consolidare i primato, ma soprattutto per un reale rinnovamento della società e per creare le condizioni ideali per garantire un futuro positivo ai nostri figli.»

Oggi, in conferenza stampa, presente anche il Segretario dei DS di Frosinone Mauro Buschini, De Angelis ha spiegato le finalità gli obbiettivi e la natura dell’associazione creata per la costituente del Partito Democratico:

«Prima di tutto – ha spiegato l’assessore regionale – diciamo quello che non sarà: non sarà una corrente del Partito Democratico, non vorrà egemonizzare la costituzione del Partito Democratico in provincia di Frosinone.
Si tratta di una associazione aperta a tutte le forze vive del territorio, aperta ai cittadini che in qualche modo vogliono sentirsi protagonisti di un nuovo progetto, e che oggi non si riconoscono più negli schemi della politica. Proprio per questo, l’associazione non avrà una struttura politicizzata, ma sarà un laboratorio di idee e progetti per costituire il nuovo Partito Democratico».

De Angelis si è detto quindi favorevole alla nascita di più associazioni tese al medesimo scopo: «Sono convinto che quante più saranno le iniziative spontanee, tante più opportunità avrà il Partito Democratico di diventare una forza popolare. Il Partito Democratico dovrà essere e rimanere un partito di popolo».

All’associazione, ha spiegato De Angelis, che si è tuttavia riservato di far conoscere i dettagli nel corso dell’evento del 29 Giugno, stanno già pervenendo adesioni da parte di autorevoli esponenti del mondo della cultura, dell’imprenditoria, dell’associazionismo, da parte anche di amministratori pubblici.

Francesco De Angelis ha letto ai giornalisti una lettera scritta da Giuseppe Bonaviri, eminente uomo di cultura, che ha annunciato la sua adesione alla neonata associazione costituente del Partito Democratico.

«La lettera di Bonaviri – ha detto commosso De Angelis – rappresenta il vero e proprio manifesto della nostra associazione. Ed è sulla scorta di queste parole, che io sono convinto si debba iniziare a lavorare, tutti insieme, uomini e donne, per la costruzione del Partito Democratico, una grande forza aggregativi in cui credo fermamente».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>