Comunicati stampa — 3 agosto 2007

SORA: DE ANGELIS, CINQUE MILIONI PER RILANCIO E SVILUPPO DEL DISTRETTO TESSILE

Con l’approvazione della convenzione tra Regione Lazio e Comune di Sora, parte il progetto per l’utilizzo delle risorse

 «Per le imprese del distretto industriale di Sora si apre una importante opportunità di rilancio e sviluppo».
Lo afferma l’Assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis, commentando l’approvazione su sua proposta da parte della Giunta regionale dello schema di convezione tra Regione Lazio e Comune di Sora per l’utilizzo delle risorse previste dalla Legge 376 del 2003 (5 milioni di euro).

«La legge nazionale 376 del 2003, spiega De Angelis, assegna al Lazio fondi destinati a finanziare progetti pubblici e privati nei territori di pertinenza dei distretti industriali della Ciociaria, attraverso uno stanziamento di 5 milioni di euro per ciascuna area industriale. I fondi, prosegue l’Assessore, sono utilizzabili in presenza di un programma operativo concordato tra la Regione ed i comuni capofila dei distretti. Grazie alla delibera odierna, dunque, la Giunta Marrazzo ha approvato una apposita convenzione con cui la Regione affida al Comune di Sora la realizzazione del “progetto integrato per il rilancio e lo sviluppo delle imprese del distretto dell’abbigliamento della Valle del Liri”».

 

In base allo schema di convezione, il Comune si impegna ad avviare il progetto entro tre mesi, con una durata dello stesso di trenta mesi. Inoltre viene rimarcato il ruolo di continuo controllo e monitoraggio svolto da associazioni e sindacati rispetto agli interventi previsti nel programma operativo.

«La Regione, prosegue l’Assessore, ha avviato un vasto ed articolato programma per favorire la crescita competitiva dei distretti industriali e dei sistemi produttivi locali, che rappresentano le eccellenze produttive del territorio ed i principali protagonisti all’estero della promozione del made in Italy. Stiamo investendo importanti risorse per il sostegno ai progetti delle PMI distrettuali nel campo dell’innovazione, della ricerca e dello sviluppo precompetitivo. In questo contesto – conclude De Angelis – le risorse aggiuntive per il polo del tessile di Sora costituiscono una importante opportunità di sviluppo per le aziende del distretto, grazie alle positive sinergie tra Regione e Comune».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>