Comunicati stampa — 22 agosto 2007

LAGO DI CANTERNO: DE ANGELIS, RIPRISTINARE SUBITO IL DEPURATORE

L’Assessore esprime solidarietà a Coladarci

«Desidero esprimere la mia più sincera solidarietà al Presidente della Riserva naturale Lago di Canterno, Paolo Coladarci, che sta combattendo – insieme all’ispettore ecologico Enzo Piazzi – una meritoria battaglia per salvaguardare l’area protetta di Canterno dal deturpamento causato dalla rottura del depuratore».


Lo afferma l’Assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis.

«Esiste il concreto rischio di rovinare una delle bellezze naturali più pregiate dell’area fiuggina, ammirata e visitata da tanti turisti e cittadini. Trattandosi poi di un bacino chiuso, l’immissione di liquami nel lago costituisce un danno ambientale ingente. Nell’interesse dell’ambiente, del patrimonio naturale, del turismo e della cittadinanza, rivolgo dunque un appello deciso alla società che gestisce l’impianto di depurazione – conclude De Angelis – affinché ripristini al più presto il corretto funzionamento dello stesso». 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>