Comunicati stampa — 28 settembre 2007

FROSINONE, I PANIFICATORI BLOCCANO I PREZZI

DE ANGELIS: «INIZIATIVA LODEVOLE E RESPONSABILE»

Roma, 28 settembre 2007

«L’aumento dei prezzi, e quelle che sono le difficoltà che gravano sulle famiglie, è uno dei temi più delicati sui quali occorre che si concentrino le attenzioni di tutti. E dunque l’iniziativa dei panificatori di Frosinone va accolta con estremo favore».


Francesco De Angelis, assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato della Regione Lazio, interviene a proposito del blocco del prezzo del pane deciso stamani dai panificatori di Confcommercio.

«Per questo motivo – spiega l’assessore – plaudo questa iniziativa, segno tangibile degli operatori del settore di voler venire incontro alle esigenze dei cittadini. Per comprendere in pieno il problema, non possiamo esimerci dal considerare che sul prezzo finale del pane incidono diversi fattori, e quindi credo sia importante attivare analisi per comprendere i vari passaggi produttivi e di trasformazione a livello di filiera. Per questo ho intenzione di confrontarmi con l’Assessore all’agricoltura Daniela Valentini».

«La decisione adottata dai commercianti di Frosinone – prosegue De Angelis – sottolinea anche il ruolo sociale, e non solo economico, degli esercizi commerciali. Il pane è l’emblema del lavoro artigianale e merita di essere difeso e valorizzato. Su questo la Regione sta lavorando con passione e impegno allo scopo di garantire che la tradizione alimentare dei nostri padri non vada perduta. In questo senso la Regione ha appena varato il Testo Unico sull’Artigianato, che raccoglie e semplifica le normative finora emanate sull’artigianato. Ma intendiamo sostenere direttamente lo stesso settore della panificazione, per far emergere la qualità certificata e le tradizioni produttive locali».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>