Comunicati stampa — 17 dicembre 2007

COMMERCIO: DE ANGELIS, ROMA TENGA APERTI I NEGOZI 6 GENNAIO

ROMA, 17 Dicembre 2007

Un invito a ”consentire l’apertura straordinaria dei negozi domenica 6 gennaio” e’ stato rivolto a Roma e agli amministratori dei Comuni del Lazio dall’assessore regionale al Commercio, Francesco De Angelis.


”I saldi – ha spiegato – quest’anno sono stati anticipati di una settimana e per questo partono sabato 5 gennaio, un anticipo che serve per gli affari e i consumi in un momento in cui le vendite del settore abbigliamento sono in calo di circa il 7%.

Sarebbe dunque sbagliato non consentire l’apertura dei negozi la prima domenica di saldi. Inoltre – ha aggiunto De Angelis – il giorno dell’Epifania viene una volta l’anno”.

Quello di De Angelis non e’ quindi un invito all’apertura domenicale dei negozi, bensi’ un appello ”perche’ non vi siano trattamenti diversi tra citta’ (Milano, Torino e Napoli consentono l’apertura dei negozi il 6 gennaio), ma anche alcune Amministrazioni del Lazio (Fiumicino), consentendo quindi a grandi catene commerciali opportunita’ che verrebbero negate ai negozi del centro citta’ ”.

De Angelis, incontrando la stampa, ha ricordato, tra l’altro, che i saldi di fine stagione ”da quest’anno non potranno essere anticipati fittizziamente perche’ abusi e legalita’ potranno essere colpiti con maggiore incisivita’ grazie alle norme introdotte da questa Amministrazione regionale”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>