Iniziative — 28 marzo 2008

PALIANO, DOMENICA AL VIA EVENTO SLOW FOOD

 “CAMMINAR GUSTANDO”, iniziativa sostenuta dalla Regione Lazio

27 marzo 2008

Domenica 30 marzo, a partire dalle 10,30, Paliano ospita la manifestazione “Camminar…gustando”, promossa dallo Slow Food – Condotta di Frosinone, con il sostegno dell’Assessorato alla piccola e media impresa, commercio e artigianato della Regione Lazio, ed in collaborazione con l’Amministrazione provinciale di Frosinone e il Comune di Paliano. .

L’importante appuntamento, un vero e proprio ritrovo enogastronomico e culturale, offre ai visitatori una serie di opportunità per conoscere i prodotti locali e la storia della città.

L’evento portante della giornata è “la Passeggiata del Gusto”, un tragitto attraverso le strade, le piazze e i vicoli di Paliano, con soste lungo il “percorso goloso” per la degustazione di prodotti e vini locali.

 Alle 11 ed alle 16 sono previste visite guidate al centro storico del paese, per conoscere da vicino la storia, la cultura e le bellezze di Paliano. Su richiesta, sarà possibile visitare anche la “Sala del Capitano”, all’interno della Fortezza Rinascimentale.

Dalle 16 alle 20, presso la “sala degli Arazzi” di Palazzo Colonna, si terrà l’iniziativa “tempio di Bacco”, per una degustazione incentrata su trenta etichette di vino Cesanese.

Dalle 18, infine, va in scena il laboratorio del Gusto, un momento importante che abbina assaggi e cultura del buon mangiare. Docenti dei corsi Master of Food ed esperti del settore, spiegheranno ai visitatori caratteristiche e peculiarità di prodotti e vini locali.

A partire dalle ore 17 interverrà alla manifestazione l’Assessore alla piccola e media impresa Francesco De Angelis

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>