Comunicati stampa — 4 aprile 2008

FILIERA LATTIERO-CASEARIA

DE ANGELIS: MARCHIO DI QUALITÀ, PER LA TUTELA E LO SVILUPPO DEI PRODOTTI CIOCIARI

latte

«La creazione di un marchio di qualità che permetta di distinguere il latte prodotto sul nostro territorio da quello proveniente da altre regioni o dall’estero costituisce una garanzia della qualità dei prodotti lattiero-caseari del Basso Lazio».

Lo afferma Francesco De Angelis.

mozzarella


«Il tavolo di lavoro convocato dall’Assessore all’agricoltura Daniela Valentini con categorie, sindaci ed istituzioni, costituisce uno strumento ottimale per coordinare l’attività di sostegno e salvaguardia dei nostri prodotti. Prodotti unici, inimitabili, garantiti e certificati. Il nostro territorio, in particolare la Valle dell’Amaseno, prosegue De Angelis, esprime 230 allevamenti bufalini ed oltre 12mila capi, una produzione di grande qualità che rappresenta un terzo dell’intera produzione laziale».

«Tutelare questo patrimonio significa salvaguardare il made in Lazio da imitazioni fraudolente e da crisi che non ci appartengono, significa sostenere aziende ed allevamenti di qualità, significa difendere posti di lavoro.

Dobbiamo continuare a lavorare non solo per tutelare ma anche per far emergere e far conoscere sempre più, anche all’estero, l’eccellenza delle nostre produzioni. Un progetto, questo, cui il bollino di qualità “Colossella” potrà dare un sostanziale contributo e per questo ringrazio l’Assessore Valentini, che insieme a produttori e categorie sta lavorando anche per avviare una forte operazione di marketing e di distribuzione. Infine, ha concluso De Angelis, stiamo lavorando anche per favorire e rafforzare il sostegno ai processi produttivi di trasformazione del latte, una azione che consentirà di completare e irrobustire, nella zona dell’Amaseno, l’intera filiera produttiva».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>