Iniziative — 9 aprile 2008

RIPI, QUESTA ESTATE TORNA “COLORI E SAPORI” CON I NOMADI

DE ANGELIS: «UNA BELLA VETRINA PER IL PAESE»

Al via i lavori per la pubblica illuminazione di via Casa del Medico.

ripi

«Anche in questa occasione saremo al fianco di Ripi e di tutta la cittadinanza per garantire lo svolgimento di una delle manifestazioni più attese nel paese».

Francesco De Angelis guarda oltre la campagna elettorale e pensa già agli impegni della prossima estate. L’occasione è l’annuale manifestazione di “Colori e Sapori – Ripi Live Festival” che, deliberata dalla Giunta comunale, anche questa estate arriverà in paese con un nutrito programma capace di accontentare i palati più fini. Per tre giorni, a partire dal 27 agosto, ci saranno importanti momenti di divertimento e svago (con il concerto dei Nomadi) che culmineranno, il 30 agosto, con la “Notte Bianca” e, il giorno seguente, con il galà della comicità presentato da Maurizio Mattioli.


« La Regione Lazio non farà mancare il suo sostegno – prosegue De Angelis – Stiamo parlando di un progetto che spazia dallo spettacolo, alla gastronomia e all’artigianato, capace di favorire la socializzazione e spronare il settore economico e produttivo del paese. Una bella vetrina per Ripi».

Insomma, Ripi guarda concretamente all’immediato futuro. E per il presente non mancano i fatti. Da ieri, infatti, sono iniziati i lavori per la pubblica illuminazione in via Casa del Medico, per i quali, grazie all’assessore De Angelis, la Regione Lazio ha concesso un finanziamento di 25 mila euro.

«E’ una ulteriore conferma – spiega De Angelis – della nostra capacità di mantenere gli impegni con le singole amministrazioni e con il territorio. Attenzioni mirate a garantire un equo e sicuro sviluppo dei nostri paesi, con la concretezza che da sempre contraddistingue il nostro operato».

Grande soddisfazione viene espressa anche dall’assessore alla Cultura e allo Spettacolo di Ripi, Roberto Zeppieri, con il quale la Regione Lazio e l’assessore De Angelis stanno portando avanti un lavoro che, giorno dopo giorno, sta dando i frutti che il paese e la cittadinanza si attendono.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>