Leggi e Bandi — 9 maggio 2008

DISTRETTI NAUTICA E CARTA

DE ANGELIS, LA REGIONE LAZIO PROROGA LA SCADENZA DEL BANDO

9 maggio 2008

incentivi

La Direzione regionale Attività produttive della Regione Lazio ha determinato la proroga dei termini per la presentazione delle domande di contributo relativamente al V bando della Legge regionale 36/2001 sui distretti industriali e sistemi produttivi locali, la cui scadenza originaria era prevista per il prossimo 13 maggio.

In sostanza, il termine per la presentazione delle domande di contributo viene prorogato di trenta giorni, a partire dal 14 maggio.


«Con questa decisione, commenta l’Assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis, le imprese dei due distretti laziali ammessi a bando, nautica e cartario, avranno più tempo per presentare i progetti di contributo. La decisione è stata assunta dalla Regione Lazio – in sintonia con Sviluppo Lazio e con le associazioni di categoria – per offrire alle imprese più tempo nella predisposizione dei progetti, molti dei quali sono promossi in forma aggregata, e richiedono dunque procedure più articolate. La determinazione è stata accolta favorevolmente soprattutto dalle aziende nautiche, che in questo periodo hanno grandi difficoltà a completare la redazione delle domande relative al bando a causa della concomitante necessità di completare le commesse entro le scadenze fissate dai contratti».

Il V bando sui distretti stanzia 8 milioni di euro, così ripartiti: 5 milioni di euro per il sistema produttivo della nautica; 3 milioni di euro per il sistema produttivo cartario della provincia di Frosinone.

Le istruttorie del bando sono curate da Sviluppo Lazio. Sono ammessi a contribuito gli investimenti delle imprese per spese volte alla crescita, come servizi, formazione, attività di ricerca e sviluppo pre-competitivo. Il bando infine riserva apposite risorse per finanziare progetti innovativi di sistema, iniziative pubblico-private destinate a creare sinergie territoriali per favorire lo sviluppo dei sistemi produttivi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>