Comunicati stampa — 11 agosto 2008

«LA REGIONE STANZIERÀ ALTRI DUE MILIONI PER FINANZIARE LE IMPRESE AMMESSE A CONTRIBUTO»

PATTO TERRITORIALE DI FROSINONE, DE ANGELIS RISPONDE A SCALIA

7 agosto 2008

De Angelis

«In risposta alla Tua del 4 Agosto scorso, nel ritenere strategicamente importante per l’economia della provincia e della regione il sostegno alle imprese dell’indotto FIAT, ti comunico il mio impegno a dare un’adeguata copertura con i fondi dell’Assessorato a tutti i progetti aziendali ritenuti finanziabili a valere sul bando del Patto Territoriale di Frosinone e, quindi, a reperire ulteriori risorse oltre quelle già messe a disposizione con la L.R. 46/02».

È il testo della lettera inviata stamani dall’Assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis al Presidente della provincia di Frosinone Francesco Scalia, con la quale De Angelis ha confermato l’impegno della Regione a reperire le risorse necessarie per coprire il finanziamento delle domande di contribuito ammesse, ma non finanziabili per esaurimento fondi, presentate dalle imprese dell’indotto FIAT in riferimento al bando di Sviluppo Lazio sulla Legge regionale 46/2002 (rilancio PMI indotto FIAT).

Dei 55 progetti presentati dalle imprese, 40 sono stati ritenuti ammissibili e di questi 21 sono finanziabili, in base ai fondi oggi disponibili.

L’Assessore ha già incaricato gli uffici dell’Assessorato di provvedere allo stanziamento di ulteriori due milioni di euro, «allo scopo di coprire il fabbisogno di spesa per soddisfare il finanziamento dei progetti delle PMI ammessi a contributo».

«Il nostro impegno primario è quello di rafforzare il sistema delle PMI dell’indotto FIAT e del territorio. Un impegno confermato dai fatti: negli ultimi due anni, ha concluso De Angelis, la Regione ha stanziato per l’indotto FIAT e per il rafforzamento del settore ben 30 milioni di euro»

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>