DALLA REGIONE FONDI AGLI ARTIGIANI PER ASSUMERE I GIOVANI

DE ANGELIS: «AL VIA IL BANDO DEL TESTO UNICO SULL’ARTIGIANATO. 5 MILIONI PER LE IMPRESE»

Roma, 21 ottobre 2008

Tremila euro all’anno per ogni giovane assunto a tempo indeterminato dalle imprese artigianali.

È una delle novità previste dal primo bando del Testo Unico sull’artigianato, presentato stamani dall’Assessore alla piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis.

«Oggi sul Bollettino Ufficiale del Lazio, prosegue l’Assessore, è pubblicato il bando regionale gestito da Sviluppo Lazio che mette a disposizione 5 milioni di euro per le imprese artigianali che presenteranno progetti validi di sviluppo, per creare nuova occupazione giovanile e rafforzare la sicurezza sul lavoro e la tutela ambientale».

Il bando rimarrà aperto fino al 31 dicembre.

Tre sono gli obiettivi del bando – ha spiegato De Angelis: «innanzitutto avvicinare i giovani ai mestieri artigianali, solo così potremo garantire la sopravvivenza dell’artigianato. Per questo abbiamo stabilito un incentivo di 1.750 euro annui alle imprese che inseriscono in azienda un giovane o lo assumano come apprendista, aumentando i contributo fino a 3.000 euro per ogni assunto a tempo indeterminato, con un ulteriore bonus del 50% nel caso in cui si tratta di portatore di handicap».

«Il secondo obiettivo, prosegue l’Assessore, è rafforzare le piccole imprese, finanziando l’acquisto o la ristrutturazione dei fabbricati dove esse operano, e finanziando l’acquisto di nuovi macchinari. Infine intendiamo dare qualità al ciclo produttivo, finanziando le spese delle imprese per potenziare i sistemi di sicurezza nei luoghi di lavoro, l’abbattimento delle emissioni e la tutela dell’ambiente».

 

DATI SULL’ARTIGIANATO DEL LAZIO

Con poco meno di 100mila imprese, l’artigianato costituisce oltre il 26% del totale delle imprese laziali.

 

Rapporto tra imprese artigiane attive e totale imprese attive

Provincia                          Imprese artigiane         Totale imprese             % dell’artigianato sul totale imprese

FROSINONE                      10.081                          39.128                          25,76%

LATINA                              9.935                            47.259                          21,02%

RIETI                                 4.026                            13.026                          30,91%

ROMA                               66.988                          247.526                         27,06%

di cui ROMA COMUNE       45.931                          198.753                         23,11%

VITERBO                           8.391                            34.346                          24,43%

LAZIO                               99.421                          381.285                         26,08%

ITALIA                               1.482.452                      5.174.921                      28,65%

 

 

La crescita delle imprese artigiane laziali tra 2002 e 2007

Provincia                          2007                   2002                    Differenza         %

FROSINONE                      10.081                 9.619                   462                   4,80%

LATINA                              9.935                  9.639                   296                   3,07%

RIETI                                 4.026                  3.698                   328                   8,87%

ROMA                               66.988                 61.677                 5.311                8,61%

di cui ROMA COMUNE       45.931                 42810                  3.121                8,73%

VITERBO                           8.391                  7.744                   647                   8,35%

LAZIO                               99.421                 92.377                 7.044                7,63%

ITALIA                               1.482.452            1.417.261             65.191              4,60%

 

 

Settori principali di attività dell’artigianato

Agricoltura, caccia, silvicoltura                                     1.345

Estrazione di minerali                                                  43

Attività manifatturiere                                                    24.456

Produzione e distribuzione energia, gas, acqua           5

Costruzioni                                                                 36.586

Riparazione beni personali e per la casa                     9.450

Alberghi e ristoranti                                                     554

Trasporti e magazzinaggio                                          9.711

Intermediazione monetaria e finanziaria                        14

Informatica, ricerca, attività immobiliari                          4.097

Istruzione                                                                   46

Sanità e altri servizi sociali                                          22

Altri servizi pubblici, sociali e personali                       13.016

Imprese non classificate                                              86

Totale                                                                         99.421

 

Dati aggiornati al 31 dicembre 2007

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.