DE ANGELIS: «IL SISTEMA AEROPORTUALE DEL LAZIO È UNA RISORSA NAZIONALE»

L’Assessore sostiene la PdL del Gruppo PD della Pisana

14 novembre 2008

De Angelis

«A Roma e nel Lazio operano oltre cento imprese del settore aeronautico di spessore anche internazionale, che vanno aiutate a svilupparsi, non costrette a trovare canali di mercato alternativi all’area di Fiumicino. Per questo la proposta di legge del PD alla Pisana va valutata con attenzione da tutta l’Aula e merita di essere posta tra le priorità nell’agenda del Consiglio».

È il commento dell’Assessore alla piccola e media impresa Francesco De Angelis in merito alla proposta di legge relativa alle misure straordinarie in favore dei lavoratori e delle imprese coinvolti nella crisi aziendale del Gruppo Alitalia.

«Nel territorio romano e in altre zone della regione, prosegue De Angelis, operano imprese che realizzano componenti importanti degli aerei di linea, come le strumentazioni elettroniche per la navigazione, le poltrone, i carrelli portavivande. Nel Lazio progettiamo e realizziamo parti vitali dell’elicottero “Marine One” del Presidente USA. È assurdo quindi constatare come, al contrario, la crisi della compagnia di bandiera rischi di allontanare dal territorio tali capacità imprenditoriali e professionalità altamente specializzate, privandoci di autentiche genialità produttive».

«Concordo con i colleghi firmatari della proposta – ha concluso l’Assessore – sulla necessità di intervenire subito e dare un segnale deciso all’imprenditoria locale ed ai lavoratori».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.