Comunicati stampa — 5 febbraio 2009

RAPISARDA DI ANAGNI, DE ANGELIS INCONTRA I LAVORATORI

IL 13 FEBBRAIO TAVOLO DI CONFRONTO A ROMA

Roma, 5 febbraio 2009

gruppo

«La situazione è certamente difficile e non possiamo di fatto nascondere la nostra preoccupazione. La mia presenza è il segno di un impegno, di una volontà di intervento e della solidarietà della Regione Lazio al fianco dei lavoratori della Rapisarda».

Queste le parole dell’assessore regionale alla piccola e media impresa, Francesco De Angelis, di fronte ai lavorati della Rapisarda di Anagni che ha incontrato nella sede dello stabilimento anagnino.


De Angelis ha subito individuato due priorità per affrontare la situazione: «Il prossimo 13 febbraio ci vedremo a Roma per un tavolo appositamente convocato. Due sono gli obiettivi della Regione Lazio. Intanto il riconoscimento del periodo di cassa integrazione necessario ai lavoratori. E poi capire, nel più breve tempo possibile, le reali intenzioni della proprietà, verificare se ci sono possibili acquirenti per un piano di rilancio, di ripresa occupazionale, attivando anche gli strumenti della Regione Lazio di sostegno e di accompagnamento alla crisi».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>