Comunicati stampa — 11 maggio 2009

PLURIENNALITA’ E PLURIMANDATI AGENZIE ASSICURATIVE

DE ANGELIS: TUTELARE GLI INTERESSI DEI CONSUMATORI

Roma, 11 maggio 2009

assicurazioni

«Il bene primario che il Parlamento deve custodire è il rispetto e la difesa dei consumatori, soprattutto in un momento di difficoltà economica come quello attuale ed in un settore delicato come quello assicurativo. Al contrario, gli emendamenti presentati ieri da una parte del Senato non vanno in questa direzione, minacciando invece la concorrenza e la liberalizzazione del servizio, condizione necessaria affinché i consumatori possano scegliere le migliori opportunità del mercato».

 

Francesco De Angelis commenta così gli emendamenti al Disegno di Legge, collegato alla Manovra economica, contenente misure per il settore delle assicurazioni.

«Con la proposta di reintrodurre le clausole di esclusiva nei mandati alle agenzie assicurative, si farebbe un passo indietro rispetto al Decreto Bersani, che aveva liberalizzato il settore, a tutto vantaggio degli utenti-consumatori. È necessario – aggiunge De Angelis – che il Governo torni sui propri passi sia per quanto riguarda la reintroduzione della pluriennalità delle polizze, sia per ciò che concerne l’esercizio del plurimandato. La liberalizzazione del mercato, in questo senso, rappresenta la migliore garanzia sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista della qualità del servizio. Una maggiore competizione serve a suscitare sempre più stimoli anche tra gli addetti al settore».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>