Iniziative — 16 giugno 2009

PROVINCIALI 2009, L’OTTIMISMO DI FRANCESCO DE ANGELIS

«I NUMERI SONO DALLA PARTE DI GIANFRANCO SCHIETROMA»

Roma, 15 giugno 2009

Ancora una giornata densa di appuntamenti, quella di domani, per Francesco De Angelis, impegnato nel sostegno alla candidatura di Gianfranco Schietroma alla presidenza dell’Amministrazione provinciale di Frosinone.

La nutrita agenda del neo parlamentare europeo prevede, tra gli altri, incontri alle 21 ad Alatri (Monte San Marino), alle 21.30 a Ceccano (quartiere Di Vittorio) e alle 22 a Torrice (Bar Palmieri).

«E’ il momento di serrare i tempi – spiega De Angelis – e portare il centrosinistra unito e in massa al voto del ballottaggio di domenica e lunedì prossimi. Il pensiero che da sempre ho esternato in questa campagna elettorale, è diventato certamente più forte con il passare dei giorni e per il riscontro delle urne nel primo turno: abbiamo tutte le possibilità per vincere e portare Schietroma alla presidenza di Piazza Gramsci. E poi l’accordo programmatico ed operativo raggiunto con il Terzo Polo, determina condizioni assolutamente favorevoli per il nostro candidato e la nostra coalizione: i numeri ci dicono che dopo il voto del 6 e 7 giugno siamo già oltre il 50%. Se a questo aggiungiamo l’autorevolezza della candidatura di Schietroma e l’ottimo lavoro portato avanti nel corso delle ultime due legislature dalla Giunta dell’ex presidente Scalia, allora possiamo dire di poter nutrire un giustificato ottimismo».

Ottimismo si, ma De Angelis rinnova l’invito a non abbassare la guardia: «E’ vero, ci sono i presupposti per pensare positivamente al ballottaggio. Ma non deve calare la tensione in questi ultimi giorni di campagna elettorale. Per questo invito tutti a rafforzare la propria presenza sul territorio al fianco di Schietroma e per garantire l’affermazione del progetto riformista targato Pd e centrosinistra».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>