Comunicati stampa — 3 ottobre 2009

DE ANGELIS (PD): IN ABRUZZO PER PORTARE LA SOLIDARIETA’ DEL PARLAMENTO EUROPEO

ALLE POPOLAZIONI TERREMOTATE E AI VIGILI DEL FUOCO

Comunicato Stampa dell’on. Francesco De Angelis
Deputato al Parlamento europeo
Membro della Commissione Affari Regionali

Roma, 3 ottobre 2009

E’ iniziata questa mattina al duomo de L’Aquila la visita dell’eurodeputato e membro della Commissione affari regionali Francesco De Angelis ai comuni terremotati dell’Abruzzo. Il duomo, ormai devastato dalla forza distruttiva del terromoto, custodiva le spoglie di papa Celestino V successivamente recuperate grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

Visita in Abruzzo

A seguire, l’eurodeputato del Pd ha visitato il comune di Onna, tristemente noto per l’elevato numero di vittime che hanno perso la vita nel corso delle prime scosse sismiche dell’aprile 2009. Da qui, De Angelis si è recato presso il campo base dei vigili del fuoco di Barisciano accompagnato dal comandante del campo, l’ingegnere Mario Prince, dal vice comandante del campo, funzionario del Comando dei vigili del fuoco di Frosinone e Sindaco del comune di Giuliano di Roma, signor Aldo Antonetti, e dal Sindaco del comune di Barisciano, signor Domenico Panone, oltre che dal Sindaco del Comune di San Pio delle Camere, signor Gianni Costantino.

onna

“Il campo base di Barisciano sta svolgendo un lavoro indispensabile per il recupero di questa zona terremotata” ha dichiarato De Angelis. Per il deputato europeo “è importante sottolineare come gran parte del personale impegnato nel campo sia proveniente da altre regioni, Lazio ed Emilia Romagna in testa, a conferma del fatto – continua il deputato – che anche in questa occasione non è mancata la solidarietà fattiva e operosa di tutto il corpo dei vigili del fuoco”.

“Il mio più sentito ringraziamento va ai vigili del fuoco per la preziosa e decisiva funzione da loro svolta” ha aggiunto De Angelis, rivolgendo un appello alle istituzioni affinché sostengano e incoraggino il loro lavoro. “Non posso non ricordare le parole del Presidente Napolitano, secondo cui il corpo dei vigili del fuoco è la parte migliore del Paese” ha dichiarato il deputato, ricordando infine che la prossima settimana il Parlamento europeo sarà chiamato a deliberare su un decisivo rapporto che, se approvato, consentirà lo sblocco di più della metà dell’intero Fondo europeo di solidarietà 2009 proprio a favore del recupero infrastrutturale delle aree più colpite dal sisma, pari a poco meno di 500 milioni di euro.

campo base

La visita si conclude a San Pio delle Camere, dove il sisma ha mietuto cinque vittime su appena 120 abitanti presenti al momento della scossa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>