Comunicati stampa — 16 luglio 2010

ATTENTATO IN AFGHANISTA, DE ANGELIS: SOLIDARIETA’ ALLE FORZE ARMATE

Tre militari italiani sono rimasti feriti in uno scontro a fuoco con ribelli afghani a Bala Murghab, una delle aree più pericolose della regione occidentale del Paese. Al momento del conflitto i militari erano impegnati in un’attività di supporto delle forze di sicurezza afgane. I tre poliziotti feriti sono stati ricoverati nell’ospedale spagnolo di Camp Arena. “Per prima cosa voglio rivolgere gli auguri di pronta guarigione ai militari rimasti feriti nello scontro, di cui uno, purtroppo, in maniera molto grave” – ha detto l’europarlamentare Francesco De Angelis – “Esprimo la mia vicinanza alle forze armate, a loro rivolgo un pensiero di riconoscenza e di incoraggiamento: il loro costante impegno in aree martoriate dai conflitti e’ motivo d’esempio e di orgoglio per tutti i giovani italiani. Ma, anche alla luce di quest’ultimo episodio, occorre riflettere in Parlamento sull’evoluzione della missione”.

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>