Comunicati stampa — 3 novembre 2010

DE ANGELIS: “DANNI PROVOCATI DAL MALTEMPO, LA REGIONE INTERVENGA”

"Le piogge che hanno colpito la Ciociaria nelle ultime ore hanno provocato moltissimi danni, è opportuno che la Regione monitori la situazione per intervenire nelle criticità ambientali più elevate".  A dichiararlo è l’on. Francesco De Angelis che poi prosegue: "Soprattutto il settore agricolo è stato fortemente colpito dal maltempo di questi giorni: le mancate semine, serre divelte dal vento e perdita dei raccolti".

"La Regione Lazio - ha detto De Angelis –  deve venire incontro a questo settore che è trainante per l’economia regionale, predisponendo interventi economici per sollevare le sorti del comparto agricolo prevenendo eventuali ricadute sul territorio derivanti dai problemi legati all’economia globale. Ma in queste situazioni è opportuno che la Regione stanzi misure di aiuto anche per i Consorzi di bonifica, in modo che si possano effettuare  manutenzioni straordinarie sui canali e sulle strade rurali, sempre esposte in questi episodi di forti piogge. Inoltre è opportuno vigilare sul rischio delle frane, cui la Ciociaria è potenzialmente esposta. Tale rischio deve essere sempre tenuto sotto controllo: sappiamo che il processo di urbanizzazione nei territori ha provocato disagi nella rete di scolo delle acque, con conseguente aumento del rischio idrogeologico e per questo, quando si verificano ondate di maltempo di questa portata, è opportuno monitorare il territorio per verificare smottamenti e frane ed intervenire per prevenire eventuali criticità".

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>