Comunicati stampa — 30 novembre 2010

SONDAGGIO ALTROCONSUMO, ROMA-FROSINONE. DE ANGELIS: UN QUADRO DESOLANTE

"L’inchiesta fatta da Altroconsumo disegna un quadro della tratta Frosinone-Roma davvero desolante: treni sporchi e sovraffollati, sedili strappati, bucati, ritardi cronici, toilettes impraticabili".  Questo il primo commento dell’eurodeputato Francesco De Angelis in merito al servizio diramato da Altroconsumo sui trasporti regionali.

 "Non esiste solo l’Alta Velocità" – dice De Angelis – "Gli altri binari, quelli più frequentati e che sono a servizio dei pendolari, studenti o lavoratori, sono completamente dimenticati. Il tagli che ci sono stati anche in questo settore ha comportato un servizio sempre peggiore, dove aumentano i passeggeri ma il numero delle carrozze resta lo stesso oppure è addirittura diminuito, e dunque è un’impresa riuscire a trovare un posto a sedere; dove i ritardi non sono l’eccezione ma l’abitudine.

Quante persone sono costrette a subire i ritardi di ore ed ore, con il rischio di saltare un esame o di arrivare in ritardo sul posto di lavoro? Per non parlare delle stazioni fantasma, ridotte così da ingenti tagli al personale, dove è impossibile trovare una biglietteria, una indicazione, un pannello degli arrivi e delle partenze. E’ inconcepibile che ai giorni nostri i viaggiatori siano costretti ad usufruire di un servizio così scadente. Non si può pensare sempre e solo a fare cassa e a risparmiare, bisogna garantire dei livelli minimi di servizio, a tutela dei consumatori. Assistiamo continuamente a programmi di riduzione delle corse, con soppressioni di treni molto frequentati. La Regione Lazio continua a tagliare in direzione dei servizi per il cittadino, servizi essenziali e imprescindibili.  Bisogna investire nel trasporto regionale, consentendo a tutti i cittadini che tutti i giorni ne usufruiscono un servizio soddisfacente".

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>