Comunicati stampa — 26 gennaio 2011

UE: DE ANGELIS (PD), “CONSIGLIO CHIARISCA SU RISCHIO STOP PROGETTO GALILEO”

"“Il Consiglio è a conoscenza dell’aggravio di costi che interessa il progetto Galileo e che rischia di comprometterne la fattibilità, con preoccupanti ripercussioni per la competitività europea nel mondo?”.

  

E’ quanto si legge nell’interrogazione scritta prioritaria al Consiglio europeo depositata da Francesco De Angelis, eurodeputato del Pd e membro della commissione Industria, Ricerca ed Energia al Parlamento europeo, che dà voce alle preoccupazioni emerse in questi giorni, rilanciate da alcuni organi di stampa, sul rischio che il progetto Galileo venga cancellato dall’agenda europea a causa di un aggravio di costi. 

“Il progetto Galileo per l’istituzione di un sistema satellitare globale di navigazione civile in Europa  – si legge ancora nell’interrogazione – è stato indicato tra gli obiettivi programmatici della presidenza di turno ungherese e mira a fornire servizi ai cittadini su un’ampia gamma di settori: trasporti, medicina a distanza, clima, energia e gestione delle frontiere. Con esso la Ue si doterebbe di uno strumento all’avanguardia, su cui si sono già fortemente impegnati i grandi paesi leader del mondo”. De Angelis chiede al Consiglio “Quale iniziativa urgente intende assumere per arginare le carenze di bilancio alle quali è soggetto il progetto, stimate dalla Commissione europea in circa 1,9 miliardi di euro. In gioco – ricorda l’eurodeputato – c’è la competitività dell’Europa e il futuro di sviluppo dei nostri paesi”.
 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>