Comunicati stampa — 1 febbraio 2011

Valle del Sacco. De Angelis: “Governo e Regione non perdano tempo, bisogna intervenire subito”

“La Bonifica della Valle del Sacco deve essere una priorità dell’agenda della Giunta Regionale e di tutte le istituzioni”. Con queste parole ha esordito l’europarlamentare Francesco De Angelis nel commentare il monito del Vescovo Monsignor Ambrogio Spreafico sul caso della Valle del Sacco, tra l’altro proprio in vista del consiglio regionale che sull’argomento  sarà chiamato a rispondere ad un’interrogazione presentata dai Verdi.

 

“Dopo le testimonianze degli allevatori e le denunce sui pericoli che insistono nella zona – prosegue De Angelis – serve una politica responsabile che deve agire su diversi piani. In primo luogo è necessaria una corretta informazione, che deve essere capillare e trasparente, per rendere consapevoli i cittadini dei rischi che continuano a correre e sullo stato attuale della situazione. Le false rassicurazioni sono fuorvianti e pericolose".

"Inoltre – continua l’eurodeputato PD – è fondamentale il monitoraggio sanitario dei cittadini, coinvolgendo le istituzioni Regionali, le Asl e i comuni interessati dal problema. Ma, parallelamente, bisogna subito cominciare la bonifica dei territori che vada di pari passo al nuovo piano urbanistico, per spostare parte delle attività industriali. Per evitare negative ripercussioni occupazionali, inoltre, bisogna valutare la proposta di legge sugli eco distretti, idonei a valorizzare i centri di ricerca per le fonti alternative di energia, che potrebbe fornire linee guida per le riconversioni adeguate delle attività produttive. La Regione Lazio ed il Governo, visto che si tratta di un sito classificato come emergenza nazionale, non devono indugiare oltre, ma devono intervenire per tutelare l’ambiente e la salute dei cittadini”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>