Comunicati stampa — 5 febbraio 2011

VIVI L’ITALIA, DE ANGELIS A VALMONTONE, CIAMPINO e LATINA.

"Viva l’Italia. Tutta intera", è questo il nome dell’iniziativa itinerante del Partito Democratico per celebrare l’Unità nazionale, al quale in questo week-end ha partecipato l’europarlamentare Francesco De Angelis.

 

 L’iniziativa è partita da Marsala il 24 gennaio scorso, dove alla presenza di tantissimi giovani si è inaugurato il Camper che, su iniziativa del gruppo  parlamentare europeo, risalirà l’Italia fino a Quarto, svolgendo via terra e al contrario l’itinerario compiuto dai Mille di Giuseppe Garibaldi, che salparono dalla cittadina ligure per sbarcare in Sicilia.  L’intenzione del PD è quella di visitare tante città per parlare del Paese di oggi, con le sue aspirazioni e i suoi problemi. Sabato 5 Febbraio gli eurodeputati David Sassoli, Guido Milana, Silvia Costa, Roberto Gualtieri e Francesco De Angelis sono stati prima a  Valmonte, accolti dal segretario cittadino del PD Francesco Colucci, e poi a  Ciampino dove a fare gli onori di casa c’era Simone Lupi, vincitore delle  primarie e candidato a sindaco della città a dimostrazione che forte sarà il sostegno degli europarlamentari ai candidati a sindaco che il Pd si appresta a schierare alle prossime elezioni amministrative in programma nelle due cittadine. 

 Nella giornata di Domenica 6 Febbraio il Camper del PD si è spostato a Latina. Assieme ai cinque deputati europei anche il consigliere regionale e candidato sindaco del centrosinistra Claudio Moscardelli: dopo una visita della città, c’è stata una conferenza stampa ed a seguire un incontro dibattito con cittadini ed elettori. Francesco De Angelis: "Una iniziativa che celebra una ricorrenza davvero importante, come quella dei 150 dell’Unità d’Italia. Abbiamo bisogno di parlare alla gente per far capire a tutti che questo Paese e i suoi cittadini devono sentirsi sempre più legati all’Europa. Partiamo dalle sfide locali, mostriamo l’unità del Partito Democratico e poniamo le basi per un’alternativa forte e moderna”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>