Comunicati stampa — 30 marzo 2011

PANINO CIOCIARO: BENE ACCORDO PRODUTTORI – McDONALD’s

"E´ una giornata importante per la cultura gastronomica ciociara. Dopo lo sfortunato esordio di due anni fa, il panino ciociaro entra finalmente a pieno titolo nel menù della grande multinazionale statunitense. Anche così possiamo diffondere la nostra migliore tradizione culinaria in tutta Italia e, soprattutto, tra i giovani e giovanissimi, che sono tra i primi fruitori del fast food."

panino McDonalds con formaggio tipico. 

Commenta così l´On. De Angelis la scelta di McDonald´s di promuovere la commercializzazione del ‘panino ciociaro’ realizzato a partire dall´impiego di prodotti tipici locali quali lo steccato di morolo.

"E´un risultato importante – prosegue De Angelis – anche perché il panino ciociaro sarà realizzato a partire dai prodotti gastronomici che sono il fiore all´occhiello dei maestri casari dell´area del frusinate"

 

"La scelta che McDonald´s – continua l’eurodeputato PD -  ha compiuto nel contesto del dialogo con le categorie produttive è la dimostrazione che il lavoro di squadra premia territori come il nostro, caratterizzati da un altissimo profilo qualitativo delle tipicità locali."

Conclude De Angelis "più che soddisfacente questo primo risultato, dunque, anche perché la commercializzazione del panino ciociario avverrà su tutto il territorio italiano. Da domani tuttavia la sfida sarà quella, da una parte, di estendere la commercializzazione del panino nei punti vendita McDonald´s ben oltre i confini nazionali, dall´altra di favorire questa positiva collaborazione tra le grandi multinazionali della gastronomia e i produttori locali ciociari ad altre produzioni quali, ad esempio, la carne di bufala".

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>