Comunicati stampa — 25 luglio 2011

Crisi economica e del lavoro, Regione e Provincia completamente ferme

“La situazione del mondo del lavoro nella nostra provincia è drammatica e la Provincia e la Regione sono completamente ferme”. Non usa mezzi termini l’europarlamentare Francesco De Angelis intervenendo sulla spinosa questione della crisi economica ed occupazionale nella nostra provincia.
 
 
 
 “Molte aziende sono in difficoltà, ci sono più di duemila posti di lavoro a rischio: il sistema industriale ed economico della nostra provincia è in crisi e non si intravedono strategie per la soluzione di questi problemi industriali ed occupazionali. Anzi, perfino nei casi in cui le soluzioni erano state individuate e annunciate, queste sono state disattese e rimangono ancora tutte aperte, senza contare poi i livelli sempre più preoccupanti raggiunti dalla disoccupazione". 

La situazione sta degenerando anche e soprattutto per colpa delle istituzioni che si distinguono per il loro immobilismo: l’Amministrazione Provinciale è completamente assente. Anche la Regione Lazio è ferma: nessun intervento sulle grandi opere e sulle infrastrutture; nessun investimento per le imprese ed i distretti industriali. E’ questa la grave responsabilità dei governi di centrodestra. La nostra provincia è diventata più è povera, nulla è stato fatto per incentivare la crescita e tutelare il lavoro. Un modo di governare assolutamente fallimentare”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>