Comunicati stampa — 7 settembre 2011

Referendum Elettorale: “Restituiamo ai cittadini il diritto di scegliere i propri rappresentanti”

E’ un dovere sostenere qualsiasi iniziativa che possa portare a modificare l’attuale indecente sistema elettorale”. Esordisce così l’europarlamentare Francesco De Angelis in merito alla raccolta di firme promossa per l’abolizione del cosiddetto “Porcellum”, la legge elettorale attualmente in vigore.
 
 
“Firmerò con convinzione” ha aggiunto De Angelis. “E’ vero che dovrebbe essere il Parlamento a varare un disegno di legge in merito ma visto che questo argomento viene spesso rinviato, ben venga una possente sollecitazione democratica che inviti la politica a discutere su questo importante punto. 

 

"Per questo – prosegue De Angelis – è giusto percorrere una strada alternativa, come il referendum, che faccia da stimolo alla politica perché si occupi davvero di modificare questa legge scellerata in modo da restituire ai cittadini la possibilità di indicare direttamente, con il voto, le persone che entreranno in Parlamento. E’ un argomento molto importante e la nuova normativa elettorale dovrà raggiungere due obiettivi:  consentire ai cittadini di scegliere i propri rappresentanti e garantire stabilità al governo. Una legge elettorale che non consente all’elettore di scegliere è una contraddizione in termini e per questo invito i cittadini a firmare per la raccolta di firme per il referendum in modo da abolire al più presto possibile questa odiosa legge elettorale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>