Comunicati stampa — 4 dicembre 2011

Delegazione cinese di Dedalo Italia in visita al Palmer di Cassino

Una delegazione di Dedalo Italia (una piattaforma che ha il compito di promuovere le imprese, la cultura e l’arte italiana in Cina) ha fatto visita, accompagnati dall’on. Francesco De Angelis, al Palmer di Cassino, dove è stata ricevuta dal Presidente Prof. Paolo Vigo, dal direttore ing. Massimiliano Ricci e dal prof. Nicola Bonora per visitare la struttura ed i laboratori di taratura e caratterizzazione dei materiali siti in Ferentino e discutere della possibilità di una eventuale promozione di PMI frusinati nel territorio cinese  organizzando un pool di aziende innovative  selezionate dal Palmer che visiteranno Ningbo nel mese di Giugno 2012.
 
 "Si tratta di una grande opportunità per crescere insieme" – ha dichiarato l’eurodeputato Francesco De Angelis – "La nostra creatività e conoscenza insieme alla forza economica cinese in un progetto  di promozione delle nostre imprese. Un’occasione per le Pmi della nostra terra per conquistare il grande mercato asiatico e cinese". 

Positivo anche il commento del Presidente del Palmer prof. Paolo Vigo: "Questa collaborazione proiettata all’internazionalizzazione delle nostre aziende per conquistare un nuovo mercato è un’idea ambiziosa ed affascinante e proprio per questo motivo tali sfide rappresentano una straordinaria opportunità per le PMI del nostro territorio che devono essere pronte a confrontarsi con una nuova visione del mondo globalizzato".  L’amministratore delegato di Dedalo Huang Yanting ha dichiarato: "E’ stata una visita estremamente positiva, in cui si sono gettate le basi per una proficua collaborazione che troverà l’avvio concreto nel 2012. Dedalo Italia assicura alle PMI tutto un supporto che farà trovare agli imprenditori tutta una serie di agevolazioni per far si che la presenza di queste imprese nel mercato cinese sia facile e sicura". Chiosa finale del Presidente nazionale di Assortisti-Confesercenti Gabriele Altobelli: "La collaborazione con Dedalo sta portando frutti importanti anche per quanto riguarda l’arte. Prossimamente ad Han Cangzhou ci sarà un’iniziativa bilaterale con la città di Venezia ed una mostra internazionale in cui esporranno le opere pittori cinesi ed italiani. Tale mostra poi si trasferirà presso il Palazzo Valentini dell’Amministrazione Provinciale di Roma".

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>