Comunicati stampa — 13 gennaio 2012

Bozza del Documento Programmatico Regione Lazio, Ciociaria ancora una volta dimenticata

“Ancora una volta a farne le spese è la Ciociaria!”. Così ha esordito l’eurodeputato Francesco De Angelis intervenendo sulla bozza del Programma Regionale di Riforma della Regione Lazio redatto in questi giorni.

“Alle ultime elezioni regionali Frosinone è stata la provincia che più ha dato, in termini di voti, alla Giunta Polverini – ha continuato De Angelis – ma è stata quella che ha ricevuto e continua a ricevere meno. Leggendo la bozza del piano per lo sviluppo e per il progresso economico e sociale della Regione sembra che questo territorio non esista!”.

Non c’è nessun investimento per alcuna infrastruttura, nonostante gli appelli di imprese, società ed istituzioni. Non c’è nulla nemmeno per la bonifica della Valle del Sacco, dimostrando il completo disinteresse verso una problematica così sentita dalle popolazioni della zona. Nessun investimento per il servizio idrico integrato, per l’innovazione e la ricerca. Non c’è niente. Il centrodestra continua ad affossare la Ciociaria. Lo abbiamo visto sulla sanità, con l’assistenza sanitaria ridotta ai minimi termini dal Piano Polverini costituito da tagli selvaggi. Lo hanno confermato i recenti dati Eures diffusi nelle scorse settimane, che fotografano una situazione nera nella nostra provincia, con disoccupazione alle stelle e cittadini sfiduciati sul futuro e scontenti sui servizi. Ora questa bozza di sviluppo regionale che esclude investimenti importanti nella nostra provincia: la realtà è che le politiche del centrodestra hanno dimenticato il nostro territorio”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>