Comunicati stampa — 7 febbraio 2012

Emergenza maltempo: “Non è il momento delle polemiche, è il momento dell’emergenza”

“Anche se molte cose non hanno funzionato questo non è il momento delle polemiche, ma dell’emergenza”. Così ha esordito l’europarlamentare Francesco De Angelis nel commentare l’eccezionale ondata di maltempo che ha flagellato la provincia di Frosinone.

“Purtroppo dopo quattro giorni – ha continuato De Angelis – permangono disagi enormi in diversi comuni: carenze idriche, famiglie senza corrente, abitazioni isolate. Adesso serve l’impegno di tutti, ed a tutti i livelli, per ripristinare la normalità della situazione. Anche la viabilità migliora ma rimangono criticità da Nord a Sud della provincia. Un grazie è d’obbligo a tutti quelli che si sono impegnati in prima linea per fronteggiare le problematiche: la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, le Forze dell’Ordine, gli operatori di soccorso ed i semplici volontari: un grazie sincero per l’impegno profuso.

Non basta lo stato di calamità serve lo stato di emergenza, la situazione e’ fortemente critica, adesso l’importante è tenere la massima allerta per i prossimi giorni in modo da evitare il più possibile il ripetersi di questi disagi. E’ chiaro che una nevicata, seppur eccezionale ed abbondante, non può creare tutti questi disagi e bloccare una provincia, ma questo sarà argomento di discussione quando l’emergenza sarà finita e dovremmo capire meglio le ragioni dei ritardi e della scarsa organizzazione di Enel e Acea”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>