Comunicati stampa — 18 aprile 2012

Impianto rifiuti TMB a Paliano, De Angelis: “Al fianco del Coordinamento della Valle del Sacco”

“Condivido le preoccupazioni espresse dal neo costituito Coordinamento della Valle del Sacco per la difesa dell’ambiente e mi impegnerò per sostenere questa causa”. Queste le prime parole dell’eurodeputato Francesco De Angelis che interviene sulla questione dell’impianto TMB a Paliano tornata alla ribalta dopo le parole del Prefetto Pecoraro. “Siamo di fronte ad una scelta ingiusta e dalle conseguenze devastanti – ha continuato De Angelis – perché si inserisce in un territorio, la Valle del Sacco, che ha già pagato troppo in termini di inquinamento: due linee di termovalorizzatori nella limitrofa città di Colleferro, la discarica di Colle Fagiolara, l’impianto di combustibile da rifiuto a Castellaccio, le emissioni della vicina zona industriale di Anagni e Ferentino. Impensabile ipotizzare di produrre ulteriori danni ambientali. Il Ministro Clini nelle settimane scorse ha bocciato il piano rifiuti della Regione Lazio e pertanto ci aspettiamo che il Governo bocci tutto quello che ne consegue, compreso la scellerata idea dell’impianto TMB a Paliano che dovrebbe trattare 300mila tonnellate di rifiuti, spostando arbitrariamente Paliano ed Anagni dall’ATO di Frosinone a quello di Roma. Questa decisione avrebbe effetti deleteri per il territorio non solo dal punto di vista ambientale e salutare ma anche sotto il profilo economico: le attività agricole presenti sarebbero costrette a chiudere e le ipotesi di valorizzazione e sfruttamento turistico della Selva cadrebbero definitivamente. La soluzione può essere solo quella di investire sulla riduzione dei rifiuti, sensibilizzando la raccolta differenziata, agendo a monte del ciclo di produzione e non quella di continuare a martoriare un territorio già enormemente penalizzato”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>