Comunicati stampa — 24 aprile 2012

VIDEOCON, De Angelis: “Convocare subito il tavolo di crisi”

“Non c’è tempo da perdere, bisogna convocare immediatamente il tavolo di crisi al Ministero”. Questo il primo commento dell’europarlamentare Francesco De Angelis dopo il parere negativo espresso dal commissario giudiziale Caifa sul concordato preventivo proposto dalla VDC Technologies. “A questo punto – prosegue De Angelis – per scongiurare l’ipotesi del fallimento bisogna attivarsi al più presto per riconvocare il tavolo di crisi presso il Ministero e valutare tutte le possibili soluzioni, considerando l’interesse generale che la fabbrica riveste per il territorio. Bisogna verificare se c’è la possibilità di investimento da parte di imprenditori disponibili, puntando su un impianto orientato al lavoro e sulla reindustrializzazione vera dello stabilimento. Serve una discussione profonda con tutte le istituzioni in campo: comune, provincia, regione, ministero e forze sindacali per fare il punto sulla situazione e individuare le possibili soluzioni per il futuro”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>