Comunicati stampa — 5 giugno 2012

De Angelis attacca la Giunta Polverini: “La destra affossa la sanità pubblica e dimentica le province”

“Sulla sanità ci troviamo davanti ad una situazione molto critica e la cosa ancor più grave è che non c’è nessuna intenzione da parte della Regione di intervenire”. L’eurodeputato Francesco De Angelis concorda con il capogruppo PD in consiglio regionale Esterino Montino e riprende il delicato  tema della sanità, attaccando la Giunta Polverini: “Siamo al fallimento del sistema sanitario regionale – prosegue De Angelis – e le province sono state dimenticate. Frosinone é la più colpita. Ospedali chiusi, DEA di secondo livello che non decolla, posti letti diminuiti e pronto soccorso intasati. Per non parlare delle liste d’attesa: chi deve ricorrere agli esami diagnostici presso le strutture pubbliche rischia di dover attendere mesi e mesi. La politica della Polverini, che ha tolto alle province per dare a Roma, ha affossato Frosinone che ha una evidente carenza di posti letto ma anche di primo soccorso. Il problema principale è che gli Ospedali rimasti aperti non sono dotati dei mezzi e del personale necessari a far fronte alla domanda indotta. Come abbiamo più volte gridato in passato, c’è un’emergenza sanitaria della Provincia di Frosinone e la destra che governa la Regione, sta calpestando il diritto alla salute dei cittadini”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>