De Angelis replica a Iannarilli sui tirocinanti del tribunale: “La proposta è già stata fatta, forse non è stata capita”

“Mi sembra che sia già stata avanzata una proposta concreta, forse il Presidente Iannarilli, probabilmente intento più a pensare alle candidature e distratto dalla questione dell’incompatibilità, non l’ha capita”. Queste le prime parole dell’eurodeputato Francesco De Angelis che torna sulla vicenda dei tirocinanti dei tribunali di Frosinone e Cassino. “La Provincia di Roma – ha proseguito De Angelis – per un analogo progetto ha predisposto un periodo biennale, seppur con bandi emanati prima dalla provincia e poi dalla Regione. Pertanto chiediamo all’amministrazione provinciale di Frosinone di seguire la stessa strada e favorire la seconda annualità progettuale, concordandola con la Regione Lazio in modo che a proporla sia un soggetto diverso, permettendo così a questi operatori di partecipare e consentire loro di usufruire del periodo formativo massimo consentito dal fondo: 24 mesi, un lasso di tempo sicuramente più ampio per cercare di individuare percorsi di ricollocazione stabili e continuativi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.