Comunicati stampa — 19 novembre 2012

Multiservizi, De Angelis: “Non si ripeta il film visto in Provincia: Il passaggio alla Servizi Strumentali è la soluzione al problema”

“Esprimo la massima solidarietà ai lavoratori della Multiservizi: ci stiamo adoperando per arrivare ad una soluzione della vicenda”. Queste le prime parole dell’eurodeputato Francesco De Angelis che è intervenuto sulla delicata vicenda dei lavoratori della Multiservizi del Comune di Frosinone i cui contratti di lavoro sono in scadenza a breve e rischiano il posto di lavoro. “Stiamo lavorando – prosegue De Angelis – con il Partito, il gruppo consiliare PD ed il consigliere regionale Francesco Scalia, insieme alle rappresentanze sindacali, per proporre all’amministrazione comunale un percorso per tutelare i lavoratori ed erogare i servizi comunali: il passaggio dalla Multiservizi alla Servizi Strumentali, una possibilità che garantirebbe il mantenimento dei livelli occupazionali. Stiamo parlando di persone che hanno dedicato 16 anni della loro vita a questa attività e non possiamo, per nessun motivo, assistere a quanto avvenuto in Provincia, dove Iannarilli, rifiutando ogni dialogo, ha mandato a casa 84 lavoratori. Se c’è la volontà politica di risolvere il problema, gli ostacoli si supereranno, nel pieno rispetto del quadro normativo vigente. Il metodo degli appalti ai servizi esterni è una modalità d’azione che purtroppo conosciamo e che rigettiamo: aumentano i costi, peggiorano i servizi e si perdono posti di lavoro. Invito il sindaco Ottaviani, che si è dimostrato al momento aperto al confronto, di valutare con attenzione questa ipotesi: il brutto film visto in provincia non deve ripetersi al comune di Frosinone”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>