Comunicati stampa — 26 novembre 2012

Riordino istituzionale, De Angelis: “Una proposta pasticciata, sbagliata e contraddittoria”

“Il riordino istituzionale proposto dal Governo è da rivedere”. Così l’eurodeputato Francesco De Angelis a margine dell’incontro con i rappresentanti del Comitato Viribus Unitis Frosinone Provincia. “Siamo di fronte ad una soluzione pasticciata, frettolosa e confusa” prosegue De Angelis. “Nei due provvedimenti ci sono norme contraddittorie: nel primo si mantiene giustamente la nostra provincia, nel secondo si toglie il capoluogo della città di Frosinone. Così non va bene. Nessun “derby” tra Frosinone e Latina ma la soluzione più giusta è il mantenimento delle due province. Mantenendo fermo il criterio della razionalizzazione e del miglior funzionamento delle istituzioni è necessario dunque correggere e modificare questo provvedimento prima della sua approvazione in aula. Non è giusto mettere in discussione la provincia di Frosinone che, come si evince dai criteri del primo decreto, ha tutti i requisiti per rimanere. Dobbiamo impegnarci tutti ed unitariamente per difendere un giusto principio e tutelare la storia, la cultura e l’identità del nostro territorio”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>