Comunicati stampa — 21 gennaio 2013

Rifiuti Lazio. De Angelis (PD): “Verificare compatibilità con norme europee e puntare sulla differenziata”

L’europarlamentare Francesco De Angelis ha presentato, come primo firmatario insieme ai colleghi eurodeputati Silvia Costa, David Sassoli e Guido Milana, un’interrogazione scritta alla Commissione europea sull’emergenza rifiuti nel Lazio.

“Il Piano del Commissario, oltre ad imporre lo smaltimento dei rifiuti del Comune di Roma presso tutti gli impianti di discarica della Regione in maniera grossolana, non fa alcun riferimento” afferma l’Onorevole De Angelis “ad un potenziamento della raccolta differenziata”.

“È invece necessario affrontare una volta per tutte il tema dei rifiuti a 360 gradi” continua l’esponente del PD “per trovare una soluzione efficace che sia di lungo periodo. Per l’Unione Europea l’emergenza si supera con la raccolta differenziata: solo così è possibile recuperare, riciclare e smaltire l’enorme mole di rifiuti accumulatisi”.

“Il futuro è la differenziata” conclude l’Onorevole De Angelis, per il quale “non possiamo continuare a far finta di niente e a rimandare il problema perché in ballo ci sono la difesa dell’ambiente e la salute dei cittadini”.

Gestione dei rifiuti nel territorio della Regione Lazio

Corriere della Sera Roma – 22-01-2013

La Repubblica – 22-01-2013

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>