Ritardi di pagamento, De Angelis: “Lo sblocco dei 40 miliardi è una buona notizia”

“La decisione del governo di liberare 40 miliardi per i crediti alle imprese rappresenta un importante passo in avanti e una boccata di ossigeno per la nostra economia. Queste decisioni vanno ora finalizzate in tempi rapidi così come urgente e non più rinviabile è il pagamento dell’intero debito pregresso complessivo nei confronti delle imprese. E’ necessario di fronte alla crisi restituire liquidità alle PMI, facilitare l’accesso al credito al fine di evitare fallimenti e perdite di posti di lavoro”. Così l’europarlamentare Francesco De Angelis, già relatore in Commissione Industria della direttiva sui ritardi di pagamento approvata dal Parlamento Europeo, commenta la notizia dello sblocco di 40 miliardi da parte del governo per saldare i debiti della PA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.