Parlamento Europeo, sostegno alle cooperative. De Angelis (PD): “Uno strumento in più per uscire dalla crisi”

Il Parlamento Europeo, riunito a Strasburgo, ha approvato oggi una Relazione volta a tutelare e sostenere le imprese cooperative. “In un’Unione che arranca – sostiene l’eurodeputato Francesco De Angelis – non si può non tener conto dell’enorme contributo in termini economici, sociali, occupazionali e di sviluppo sostenibile che le cooperative stanno dando”.

Si stima che in Europa vi siano 160.000 cooperative che danno occupazione a circa 5,4 milioni di persone e che contribuiscono al 5% del PIL degli Stati membri.

“Con la Relazione approvata oggi – spiega De Angelis – il Parlamento europeo chiede norme specifiche e chiare per le cooperative, la semplificazione del meccanismo di trasferimento dell’impresa ai dipendenti, perché sono sempre più numerosi i gruppi di lavoratori che salvano dal fallimento le imprese nelle quali lavorano, e, infine, la creazione di strumenti finanziari snelli adatti alle cooperative”.

“Oggi il Parlamento Europeo – conclude De Angelis – ha riconosciuto che le cooperative sono non solo una realtà, ma anche una risorsa, uno strumento in più per uscire dalla crisi”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>