Comunicati stampa — 11 settembre 2013

Per te, per l’Europa, per l’Italia, per la Regione, per il territorio: Iniziativa politica ad Alatri

manifesto_per_te_per_l_europa_per_l_italia_per_la_regione_per_il_territorioVenerdì 13 Settembre alle ore 18,00 presso il palazzo “Conti Gentili”, in piazza S. Maria Maggiore ad Alatri si terrà l’iniziativa politica “Per te, per l’Europa, per l’Italia, per la Regione, per il territorio”. Interverranno il consigliere regionale Mauro Buschini, la Senatrice Maria Spilabotte, il deputato europeo Francesco De Angelis e l’on. Michele Meta. Saranno presenti il sindaco di Alatri Giuseppe Morini ed il segretario del PD alatrense Francesca Gatta per portare il saluto della città. Il dibattito sarà moderato da Lucio Migliorelli. L’europarlamentare Francesco De Angelis in merito dichiara: “Una importante occasione di discussione e confronto sui problemi della nostra terra e sul futuro del nostro Paese in vista della stagione congressuale che sta per iniziare che si preannuncia fondamentale per il Partito Democratico, per definirne ruoli ed identità. Possiamo contare su grandi energie, sia nel partito che nella società, per costruire una realtà più giusta, un’economia che abbia come primo obiettivo il superamento delle diseguaglianze sociali. Al PD serve un salto di qualità e stiamo mettendo in campo un gruppo di lavoro che potrà dare un importante contributo al dibattito. Il PD metterà in campo le proprie proposte per la crescita e lo sviluppo sostenibile, per una nuova Europa, alternativa, e per politiche nazionali, regionali e provinciali tese alla crescita ed allo sviluppo sostenibile”. Dalla crisi si esce con più Europa, su questo De Angelis non ha dubbi: “Dobbiamo lavorare per avvicinare l’Unione Europea ai cittadini, presentando l’Europa per quello che realmente è: una terra creatrice di opportunità, prosperità e talento, capace di migliorare la vita dei suoi cittadini sul piano dei diritti, dei prodotti, dei servizi. In questo senso un ruolo importante lo ricoprono i fondi strutturali, che sono risorse fondamentali, lo sanno bene i nostri amministratori, soprattutto in un momento come quello che stiamo attraversando”. Infine, il ruolo della Regione Lazio e la situazione provinciale: “Il lavoro è la priorità assoluta. L’ultima vicenda della Marangoni, sommata alle già precarie condizioni economiche della nostra terra, delineano un quadro nero. Occorre invertire la rotta. Sotto questo aspetto l’accordo di programma conferma come il Presidente Zingaretti sia la persona giusta per cambiare e portare fuori dalla crisi economica la Regione Lazio. E’ uno strumento utile per favorire progetti e investimenti produttivi finalizzati alla crescita e allo sviluppo della nostra terra, restituendo slancio ai programmi di investimento industriali in modo da rendere più appetibile il nostro territorio”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>