Comunicati stampa — 20 settembre 2013

Il parlamentare europeo Francesco De Angelis, ospite della Provincia di Perugia in visita alle imprese leader del territorio annuncia: “Dall’Europa 100 miliardi di euro per lo sviluppo”

de_angelis_ospite_della_provincia_di_perugia(Cittadino e Provincia) Perugia, 18 settembre ’13 – “La Commissione europea di cui sono membro sta per approvare il pacchetto POR (Piano operativo regionale) che mette a disposizione dei territori e delle imprese dell’Unione 100 miliardi di euro per energia, ricerca, ambiente, sviluppo, innovazione e occupazione. Una volta approvato dalla Commissione, passerà al voto del Parlamento per diventare operativo entro ottobre”. E’ l’annuncio dato dal parlamentare europeo Francesco De Angelis, ospite d’onore della “Giornata Europea”, iniziativa promossa dalla Provincia di Perugia per rendere operativo il contatto tra le realtà locali e l’Unione europea nell’ambito della quale l’Italia eroga più fondi di quanti ne riceve indietro. L’obiettivo è quindi quello di mettere in campo un’organizzazione capillare che dispieghi energie e competenze per acquisire finanziamenti. Un tema caro al Presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi che da sempre guarda all’Europa come opportunità di sviluppo e non come dispensatrice di regole e legacci. Con queste premesse si sta svolgendo in queste ore un’intera giornata dedicata all’Europa e alle opportunità economiche che è in grado di fornire al mondo delle imprese per iniziativa della Provincia di Perugia e del Parlamento europeo. Il presidente della Provincia Marco Vinicio Guasticchi per introdurre il tema di quello che è il filo conduttore della giornata, le imprese e l’Europa ha voluto che De Angelis, visitasse alcune delle imprese più rappresentative della Provincia che hanno fatto dell’export il loro punto forza. “Credo fermamente che le istituzioni debbano stimolare e promuovere iniziative atte a sensibilizzare il mondo delle imprese ad aprirsi verso l’Europa – ha spiegato Guasticchi – l’unica in questo momento in grado di essere di supporto per superare la crisi che attanaglia il nostro Paese”. L’onorevole De Angelis ha lodato l’impegno della Provincia di Perugia, cogliendo anche l’occasione per sottolineare come le Province siano un collante tra i territori e le istituzioni europee. Un intenso tour quindi tra realtà produttive leader in campo nazionale e internazionale, prima di presenziare l’incontro con gli industriali del territorio della Provincia di Perugia dal titolo “Imprese: Orizzonte Europa” in programma alle 18 nella sala del Consiglio provinciale. “Un Europa day organizzato in maniera originale – si è congratulato De Angelis – che in maniera operativa si muove sul territorio per poi trovare la sintesi in un convegno”. In apertura del tour, Guasticchi, affiancato dagli assessori Domenico De Marinis e Domenico Caprini, ha accompagnato l’illustre ospite in visita alla Metalmeccanica Tiberina di Umbertide dove la delegazione è stata accolta dal dottor Paolo Distrutti. Seconda tappa Bastia Umbra presso l’Isa, azienda leader nel mondo nel settore dell’arredamento dei pubblici esercizi e della refrigerazione professionale. Dopo una pausa all’Università dei Sapori dove il parlamentare europeo ha avuto modo di apprezzare un’altra eccellenza dell’Umbria, la delegazione ha visitato la “Fornaci Briziarelli” di Marciano altra azienda di eccezionale vivacità e internazionalizzazione.

Commenti chiusi.