Erasmus Plus: De Angelis (PD), più fondi per il futuro dei giovani

erasmus_plus“Con il voto sul Programma Erasmus Plus il Parlamento europeo ha dimostrato che i giovani sono al centro delle preoccupazioni dell’Europa”. Lo ha dichiarato Francesco De Angelis dopo l’approvazione del nuovo Programma 2014-2020 Erasmus Plus per lo studio, lo sport e le esperienze di formazione dei giovani europei.

“Dotato di 14,77 miliardi di euro – prosegue De Angelis – il nuovo programma permetterà a quattro milioni di giovani europei di studiare nelle Università di uno degli Stati membri o di portare a termine un periodo di stage all’estero. Quindi più risorse per i giovani in mobilità, anche grazie ad un nuovo sistema di prestiti agevolati per gli studenti universitari”.

“L’aumento del 40% del bilancio – afferma l’eurodeputato – è un risultato affatto scontato, se si pensa che fino a un anno fa’ persino l’Erasmus, il programma per la formazione di maggior successo, rischiava di rimanere a corto di fondi. Riorganizzate in un unico programma, iniziative come l’Erasmus, il Leonardo e il Comenius escono oggi rafforzate dal voto dell´Assemblea di Strasburgo”.

“Questo programma permetterà a milioni di giovani europei di sviluppare competenze necessarie all’inserimento nel mondo del lavoro. I giovani – conclude De Angelis – non sono un peso per l’Europa, ma un’opportunità, investire nel loro futuro rappresenta l’unica via di uscita possibile dalla crisi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here