Comunicati stampa — 30 novembre 2013

Presentazione della lista Cuperlo Segretario per la Provincia di Frosinone

lista_cuperloSi è svolta Sabato 30 Novembre presso la sede della Federazione provinciale del PD di Frosinone in conferenza stampa di presentazione della lista “Cuperlo Segretario” della Provincia di Frosinone. La lista, presentata da Enrico Pittiglio, è la seguente: Francesco De Angelis (capolista), Sara Battisti, Michele Marini, Maddalena Lombardi, Antonello Antonellis, Elisabetta Di Bernardini, Giampiero Di Cosimo, Donatella Antonellis. La proposta politica di Gianni Cuperlo sta riscuotendo giorno dopo giorno adesione e consenso, c’è necessità e voglia di quei valori che hanno sempre contraddistinto la sinistra riformista e il cattolicesimo Democratico. Enrico Pittiglio ha spiegato: “Siamo soddisfatti del lavoro svolto in questi giorni perchè siamo riusciti a proporre una lista molto competitiva e molto rappresentativa, in modo da poter dare il necessario sostegno a Cuperlo in questa delicata fase congressuale”. Il capolista, l’europarlamentare Francesco De Angelis, ha dichiarato: “Cuperlo è indubbiamente la persona giusta per guidare il nostro Partito: abbiamo bisogno di un partito radicato nei territori, costituito da donne e uomini che hanno passione per la politica, un partito forte, aperto alle forze migliori della società civile. In questo partito deve emergere una precisa identità, che si richiama ad una scala di valori che appartiene da sempre alle culture che hanno dato vita al PD”. Anche Sara Battisti ha spiegato: “Cuperlo so da dove viene e qual è la sua storia politica, ma so soprattutto dove vuole andare. Siamo dell’avviso che il Partito debba farsi società, per essere rappresentativo della comunità di cui fa parte. Dalle primarie passa certamente il futuro del PD, sperando che non prevalga un’idea di partito in cui potrei non ritrovarmi”. L’ex sindaco di Frosinone Michele Marini ha dichiarato: “In questa difficile situazione economica e sociale occorre un Partito forte, che sappia incidere sul Governo e prospettare un nuovo percorso, in Italia ma anche in Europa, per contrastare l’idea neoliberista che sta affascinando con troppa facilità anche una parte di centrosinistra”. Dello stesso avviso Elisabetta De Bernardini: “Il nostro è un Paese che non può fare a meno della sinistra, di uno sguardo sul mondo che metta al centro le esigenze dei più deboli”, mentre Antonello Antonellis, nel concordare con quanto esposto dai suoi colleghi di lista, ha precisato: “Il nostro impegno continuerà su tutto il territorio anche dopo le primarie. Su questo schema e su questi contenuti porteremo la proposta di Gianni Cuperlo in ogni comune della nostra provincia prima e dopo l’8 Dicembre”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>