Comunicati stampa — 16 marzo 2014

L’on. Francesco De Angelis inaugura la sede di Europa Democratica a Cassino: “A servizio del sud della provincia” – “Per cambiare verso all’Europa”

inaugurazione_sede_europa_democratica_cassinoTanta gente. Davvero tanta: da costringere l’europarlamentare Francesco De Angelis a tenere il breve discorso di battesimo della sede di Europa Democratica (in via Puccini 3, vicino Chiesa di Sant’Antonio a Cassino) per la strada poiché il locale, per quanto ampio, non è riuscito ad accogliere tutti gli intervenuti. Presente il sindaco della città di Cassino Petrarcone e tutti i sindaci e tutti gli amministratori di centrosinistra del comprensorio, il Presidente del Gal Loreto Policella, numerosi dirigenti di partito, iscritti, militanti, simpatizzanti e cittadini. “Ringrazio tutti – ha detto ai presenti il deputato europeo De Angelis – la vostra massiccia presenza è un bel segnale di incoraggiamento. Saremo presenti anche a Cassino, con questa nuova sede che sarà una struttura permanente, non saremo in questa città solo in campagna elettorale. Il sud della provincia di Frosinone vive una fase difficile e noi vogliamo aiutare questa zona aumentando le opportunità di discussione, conoscenza e confronto con questo strumento che è e sarà a disposizione di tutti: amministratori, tecnici, professionisti, cittadini. Rafforzare il legame fra istituzioni europee, autorità locali e cittadini è indispensabile per costruire un’Europa più vicina ai territori. Per avvicinarci al voto delle Europee con la consapevolezza dell’importanza di questo appuntamento e per sconfiggere la propaganda populista antieuropeista. Noi vogliamo cambiare verso all’Europa: non più rigore ed austerità ma sviluppo, crescita e lavoro”. Il sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone, presente insieme a tutta la sua giunta ed a tutti i consiglieri comunali di maggioranza della città martire, ha dichiarato: “E’ sicuramente una iniziativa utile, una sede che fornisce un valido aiuto al nostro territorio per una più puntuale e corretta conoscenza delle tematiche europee, che permetterà anche di cogliere le numerose opportunità che l’Europa offre ai cittadini ed ai territori. La presenza dei tantissimi sindaci ed amministratori dei comuni limitrofi è sicuramente un bel segnale che fa capire come il nostro territorio non voglia perdere questa importante rappresentanza nel parlamento europeo con l’on. Francesco De Angelis”. A seguire un brindisi ed il taglio della torta con l’immagine del Partito Democratico. Si è svolta dunque nel migliore dei modi l’inaugurazione della sede di Europa Democratica a Cassino, tenutasi nel tardo pomeriggio di Venerdì 14 Marzo.

LE OPPORTUNITA’ DELL’EUROPA. DE ANGELIS: “AL LAVORO PER MIGLIORARE LE CONDIZIONI DELLA NOSTRA TERRA”.
In questo periodo di crisi, le uniche risorse certe per gli amministratori, per i comuni, per le imprese e per il territorio sono quelle dei fondi strutturali europei. Io sono stato uno dei due deputati italiani che hanno fatto parte del team del Parlamento europeo che ha negoziato con la Commissione e il Consiglio le modalità di accesso a quasi 400 miliardi di euro di investimenti europei per i territori, ovvero la cosiddetta programmazione europea dei fondi strutturali per il periodo 2014-2020. Avere un ruolo privilegiato nei negoziati mi ha permesso di rafforzare il nesso tra l’offerta e la domanda di più Europa: da una parte l’offerta, ovvero i fondi UE con i loro stringenti requisiti; dall’altra la domanda, che si basa sulle potenzialità e la progettualità dei nostri territori, Ciociaria compresa. Sono stato poi relatore per la commissione industria della nota direttiva di contrasto ai ritardi nei pagamenti. Sebbene approvata a larga maggioranza dopo un lavoro che mi ha impegnato per due anni di mandato, la direttiva resta drammaticamente inapplicata in Italia. E l’Italia continua a essere maglia nera in Europa in fatto di pagamenti certi da parte delle pubbliche amministrazioni. Renzi infatti ha posto tra i punti prioritari il pagamento dei debiti della pubblica amministrazione, che rimette in moto l’economia e fornisce ossigeno a comuni, imprese, fornitori, cittadini e rimette in linea l’Italia con l’Unione Europea. A questo proposito, pieno sostegno al Governo Renzi, che sta mettendo in campo importanti iniziative per far riprendere il giusto cammino al nostro Paese”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>