Il depuratore di Anagni non è di proprietà Asi

depuratore_anagni“Il depuratore di Anagni non è di proprietà dell’ASI e pertanto, per la realizzazione dello stesso, il consorzio industriale della Provincia di Frosinone non ha investito e speso alcuna risorsa.

Appare del tutto evidente che, non essendo proprietari, non compete all’ASI l’attivazione dell’impianto in questione.

Siamo, infine, a conoscenza del forte impegno della Regione Lazio e dell’assessore Fabio Refrigeri per superare le difficoltà esistenti e giungere presto alla soluzione della problematica”.

Lo dichiara in una nota il Presidente del Consorzio Asi Francesco De Angelis

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.