Primarie Pd, De Angelis: un voto a Renzi per non fermare la spinta al cambiamento nel Pd e nel Paese

francesco_de_angelis-renzi“Le primarie rappresentano una festa della democrazia e una grande occasione per parlare al Paese”. Così l’onorevole Francesco De Angelis, capolista della mozione Renzi per la provincia di Frosinone, in vista dell’appuntamento di domenica, quando tutti i cittadini saranno chiamati a scegliere il segretario nazionale del partito.

“In queste settimane – aggiunge De Angelis – è stato fatto un grande lavoro da tutti i candidati della lista a sostegno di Matteo Renzi. Sono convinto che la partecipazione nella nostra provincia sarà molto alta e che il voto di domenica confermerà il grande risultato già ottenuto da Renzi con il voto degli iscritti. Un voto a Renzi – evidenzia – per non fermare la spinta al cambiamento nel Pd e nel Paese. Un Pd che vuole essere un grande partito riformista, autenticamente popolare e alternativo al populismo, che vuole sconfiggere la rassegnazione e restituire una speranza all’Italia. Un partito plurale, unito, che guarda al futuro e che non vuole un ritorno al passato. Bisogna costruire, finalmente, una nuova cultura politica e una nuova identità. Una cosa è certa – conclude De Angelis – non c’è sinistra in questo Paese senza il Partito democratico. Per questi motivi, domenica è importante votare e danza sostegno, fiducia e forza a Matteo Renzi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.